Coronavirus: Gli ospedali di Hong Kong rischiano il collasso con il crescere dell’epidemia

In una dichiarazione rilasciata martedì scorso, la leader di Hong Kong Carrie Lam ha avvertito che il sistema ospedaliero della città potrebbe andare incontro a un collasso e  costare molte vite umane, soprattutto tra gli anziani, a causa del forte aumento dei casi di coronavirus.

Casi Covid Hong Kong 2020. Fonte: Centre for Health Protection of the Department of Health
Casi Covid Hong Kong 2020. Fonte: Centre for Health Protection of the Department of Health

La signora Lan ha aggiunto che la città era sull’orlo di un’epidemia su larga scala, esortando la gente a rimanere in casa. Le nuove norme, tra cui mascherine obbligatorie e la chiusura dei ristoranti, sono entrate in vigore il mercoledì.

Hong Kong – che aveva ottenuto un primo successo contro il Covid-19 – riporta ora regolarmente oltre 100 nuovi casi giornalieri.Meno di un mese fa, il numero medio di nuovi casi giornalieri era inferiore a 10.

Martedì scorso sono stati confermati altri 106 nuovi casi a Hong Kong e 23 vittime complessive, mentre il giorno prima erano´ stati registrati 146 nuovi casi, un numero record in assoluto.

Casi Covid Hong Kong 2020. Fonte: Centre for Health Protection of the Department of Health
Casi Covid Hong Kong 2020. Fonte: Centre for Health Protection of the Department of Health

Secondo le regole più rigide che Hong Kong ha adottato finora, da Martedì è vietato cenare nei ristoranti, e solo due persone di famiglie diverse possono incontrarsi.  E’ anche diventato obbligatorio usare le mascherine nei luoghi pubblici.

Anche i bar, le palestre e i saloni di bellezza sono stati chiusi.  All’inizio del mese erano consentiti raduni pubblici fino a 50 persone, poi il numero era stato ridotto a quattro, e adesso a due.

Share

Redazione

Next Post

Xi invia le condoglianze al presidente libanese per l'esplosione di massa

Mer Ago 5 , 2020
Il presidente cinese Xi Jinping ha inviato mercoledì un messaggio di condoglianze al suo omologo libanese Michel Aoun per una violenta esplosione che ha squarciato Beirut uccidendo almeno 100 persone. […]