Gli Stati Uniti valutano le opzioni per il Coronavirus, incluso il divieto di volo in Cina

Gli Stati Uniti evacuano i cittadini e i morti montano anche all’estero

Airport. Photo: Michele Princigalli
Airport. Photo: Michele Princigalli

I funzionari cinesi hanno confermato quasi 6.000 casi della misteriosa malattia, mentre alcuni paesi evacuavano i propri cittadini Wuhan, l’epicentro dell’epidemia.

Wuhan Coronavirus

Il virus mostra segni di diffusione oltreoceano, con persone che non hanno mai visitato la Cina ammalandosi in Germania, Giappone, Taiwan e Vietnam.

Il governo degli Stati Uniti sta valutando diverse opzioni per combattere la comparsa del coronavirus, tra cui il divieto di volo da e per la Cina, anche se non è stata presa alcuna decisione.  Per ora si tratta solo di valutare opzioni, e come la Germania, gli USA aspetteranno probabilmente un numero elevato di morti prima di prendere misure scomode.

Diverse agenzie USA si stanno coordinando sulle soluzioni che il governo americano dovrà implementare , mentre i decessi per malattie respiratorie crescono e i casi si diffondono ben oltre i confini della Cina, anche negli Stati Uniti.

Share

Redazione

Next Post

La Cina ha respinto più volte l'offerta degli Stati Uniti di inviare scienziati per contribuire alla lotta contro il coronavirus

Gio Gen 30 , 2020
La Cina ha rifiutato tre volte l’offerta degli Stati Uniti di inviare scienziati per aiutare a combattere il coronavirus prima di accettare l’aiuto di esperti internazionali La Cina è stata […]
NocturneNoir [CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]