Il sistema educativo cinese

Chinese school photo
Photo by jamalfanaian

Dal 1986, i cinesi hanno diritto a un minimo di nove anni di istruzione, di cui sei nella scuola primaria e tre nella scuola secondaria, a cui spesso fanno seguito diversi anni di istruzione superiore. 

Gli studenti di Shanghai si sono classificati al primo posto nel test PISA (Programme for International Student Assessment) dell’OCSE nel 2012, un test che classifica le capacità di lettura, matematica e scienze dei quindicenni in 65 paesi. Sembra che le scuole cinesi, in particolare quelle delle grandi città, siano un terreno fertile per futuri professionisti altamente qualificati.

(cerchiamo sempre di fare in modo che questo articolo sia esatto, ma non possiamo garantire che le informazioni fornite siano sempre aggiornate o complete).

Scuola materna o dell’infanzia

I bambini frequentano spesso la scuola materna o l’asilo per un periodo compreso tra uno e tre anni. Attività extrascolastiche e gruppi educativi, così come centri di attività e gruppi di gioco, completano la loro istruzione pre-primaria.

Scuola elementare o primaria 

In Cina, i bambini iniziano la scuola all’età di sette anni (o sei se vivono in alcune grandi città) e frequentano le classi cinque giorni a settimana.  

All’età di sette anni, i bambini iniziano l’istruzione primaria. Nelle principali aree urbane quali Pechino e Shanghai, i bambini possono iniziare la scuola elementare con un anno di anticipo.  Le materie scolastiche comprendono il cinese, la matematica, la musica, l’arte, morale e società, natura, e anche lezioni pratiche di lavoro. Alcune scuole iniziano anche ad insegnare lingue straniere verso la fine della scuola primaria e aggiungono attività extrascolastiche .

Scuola secondaria

Tra gli 11 e i 19 anni, i bambini frequentano la scuola secondaria.  Le scuole secondarie pubbliche sono spesso suddivise in scuole medie e medie superiori, ognuna delle quali ha una durata di tre anni. Dopo aver completato la scuola media inferiore, gli studenti possono scegliere se frequentare una scuola media superiore regolare, una scuola professionale o una scuola professionale secondaria.

L’obiettivo principale della maggior parte delle scuole secondarie è quello di preparare gli studenti all’istruzione superiore. Infatti, la qualità di una scuola secondaria è spesso misurata dal numero di studenti che accedono all’università.  Gli studenti delle scuole secondarie sono sottoposti a forti pressioni. Oltre al loro regolare carico di lavoro, devono anche prepararsi per il “Gaokao”, l’esame nazionale di ammissione all’istruzione superiore, che è la base per il reclutamento di studenti per gli istituti di istruzione superiore.

Questo esame di nove ore è molto difficile e solo il 40% degli studenti lo supera per la prima volta. L’esame misura le capacità e le conoscenze degli studenti nella lingua cinese, la matematica, una lingua straniera e alcune altre materie opzionali.  Di solito, tutti gli studenti che si laureano in una università cinese troveranno un lavoro e avranno una brillante carriera.

China school photo
Photo by Frontierofficial
Share

Redazione

Next Post

37 paesi lodano i risultati della Cina in materia di diritti umani nella gestione degli estremisti religiosi in regioni a rischio.

Gio Lug 25 , 2019
La Cina ha ricevuto elogi da un gruppo di 37 paesi per la sua condotta in materia di diritti umani e per la gestione della situazione nella difficile regione dello […]
Image: ("idKahMosque" by kindsir is licensed under CC BY-NC-SA 2.0)