La Cina e il Giappone si impegnano a rafforzare la cooperazione economica

Cina e Giappone si sono impegnati a stringere legami più stretti, firmando un’ampia gamma di accordi, in un contesto di crescenti tensioni commerciali con Washington.

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe e il premier cinese Li Keqiang hanno inoltre stabilito che i due paesi lavoreranno insieme per realizzare la denuclearizzazione nella penisola coreana.

I patti sono stati raggiunti in occasione della visita di tre giorni di Abe a Pechino, quando i due vicini hanno cercato di ritagliarsi nuove aree di cooperazione e di cercare modi per accrescere la fiducia reciproca, che a volte è stata fragile da quando le relazioni diplomatiche sono riprese nel 1972.

La visita che Shinzo Abe ha compiuto in Cina è stata la prima di un leader giapponese in sette anni e si è svolta in occasione del 40° anniversario del trattato di pace e amicizia tra Cina e Giappone.

(Photo by chuttersnap on Unsplash)

Share

Redazione

Next Post

La classe media diminuisce in Europa ma cresce in Cina

Gio Giu 27 , 2019
Tra il 2012 e il 2030, la Cina aggiungerà 850 milioni di persone alla sua classe media. Share
Shanghai