Promotore immobiliare cinese si impegna a costruire edifici ecologici nei confronti degli uccelli

Il promotore immobiliare SOHO China, insieme alle ONG ambientali, ha lanciato progetto che renderà i nuovi edifici più adatti agli uccelli, includendo i luoghi di nidificazione.

Gli scienziati ritengono che la popolazione degli uccelli stia calando a causa della perdita di spazi di nidificazione causata dalla sostituzione di edifici in stile tradizionale con nuovi edifici.

Terry Townshend è il principale promotore del progetto. E’ un ambientalista britannico che da otto anni studia gli uccelli a Pechino e ha fondato il gruppo Birding Beijing per altri appassionati.
Ha detto che, nel contesto della perdita globale della fauna selvatica di massa, l’iniziativa è assolutamente innovativa, dimostrando che tutti i settori della società, comprese le comunità, le ONG e le imprese possono cooperare per dare un contributo positivo alla biodiversità.
“Invia un forte segnale alla comunità imprenditoriale in Cina e all’estero che il sostegno alla biodiversità può essere fatto senza danneggiare il profitto”, ha detto Townshend.

(Foto Photo by Adam Muise on Unsplash)

Share

Redazione

Next Post

Xi Jinping e Trump accettano di riavviare le consultazioni commerciali Cina-U.S.A.

Sab Giu 29 , 2019
Il presidente cinese Xi Jinping e la sua controparte americana, Donald Trump, hanno concordato OGGI (29 Giugno 2019) di riavviare le trattative economiche e commerciali tra i due paesi sulla […]
xi meets trump