Storie di umanità in Cina, animali isolati vengono salvati a Wuhan

  • I proprietari del Momo Pets Store di Wuhan, si occupa degli animali lasciati soli nel negozio e in città.

  • Molti proprietari di animali domestici non possono rientrare in città, e molti animali moriranno di fame e di sete.

  • I governi europei rimpatriano i propri concittadini ma rifiutano ti trasporta gli animali

  • Diversi volontari come Lao Mao cercano di entrare nelle case vuote per salvare gli animali domestici lasciati soli

Un 43enne originario di Wuhan, una città della Cina centrale devastata da un’epidemia di coronavirus, ha detto di essersi arrampicato su dei tubi arrugginiti fino al balcone del terzo piano di un appartamento per entrare nella casa di una coppia di mezza età.

Lao Mao non era un ladro – la sua missione era quella di dare da mangiare a due gatti affamati intrappolati in casa per 10 giorni.

Trovò gli animali sotto un divano, a malapena vivi. Lao Mao chiamò i loro proprietari, che piansero durante la videochiamata alla vista dei loro animali.

I loro proprietari erano partiti per quello che doveva essere un viaggio di tre giorni verso il nord, ma non erano riusciti a tornare a causa dei blocchi dovuti alle zone in quarantena.

Wuhan, dove si ritiene che il virus sia comparso per la prima volta alla fine dell’anno scorso, è in isolamento dal 23 gennaio, proprio quando decine di milioni di persone in Cina hanno iniziato a partire per le vacanze del Capodanno lunare.

Il sindaco di Wuhan ha detto durante una recente conferenza stampa che 5 milioni di persone hanno lasciato la città prima delle festività.

Lao Mao stima cha ci siano fino a 50.000 animali domestici lasciati soli, secondo una stima basata sul numero di persone che hanno lasciato la città nella provincia di Hubei.

Oltre 10 gruppi di soccorso per animali lavorano 24 ore su 24 per salvare gli animali.  Tra questi ci sono anche Wan Jie e Zho Direi, proprietari di un negozio di animali.

Nel video seguente una donna usa un bastone per dare acqua e cibo al cane lasciato solo nel palazzo di fronte.

 

Molti Europei credono che tutti i cinesi sono crudeli con gli animali e mancano di empatia. Questo servizio video dimostra esattamente il contrario.  Lao Mao ha salvato e si occupa degli animali lasciati soli da famiglie britanniche, perché il governo inglese li ha evacuati ma ha rifiutato di far viaggiare anche i loro animali domestici.  In questo caso la crudeltà è tutta inglese, mentre le storie di umanità vengono dalla Cina.

 

Share

Redazione

Next Post

Le vendite di cellulari in Cina dovrebbero raggiungere 330 milioni di unità quest'anno

Sab Feb 29 , 2020
PECHINO, 29 febbraio (Xinhua) Si prevede che le vendite di telefoni cellulari raggiungeranno circa 330 milioni di unità in Cina quest’anno, compresi 100-180 milioni di telefoni 5G, secondo le stime […]
Ryan Ding, Direttore Esecutivo del Consiglio di Amministrazione e Presidente di Huawei Carrier BG (gruppo aziendale), interviene all'evento di lancio dei prodotti e delle soluzioni Huawei a Londra, in Gran Bretagna, il 20 febbraio 2020. (Xinhua/Han Yan)